Fernando Redondo, uno dei migliori nella sua posizione

Fernando Redondo, uno de los mejores en su posición
Fernando Redondo, uno dei migliori giocatori argentini della storia. Marcó una época en equipos como el Tenerife y el Real Madrid FOTO: Real Madrid

Ultimo aggiornamento 6 potrebbe, 2024 por Alberto Lopis

Fernando Redondo sarà ricordato come uno dei migliori centrocampisti difensivi negli anni 90. pratico gioco, de toque, e qualità, senza trascurare compiti difensivi, Lo hanno reso uno dei più grandi leader del post per le generazioni future. Ed è che Redondo, Non ha mai detto di no a lasciare la palla controllata. La palla era sempre il vostro migliore alleato per costruire alla partita.

Gli inizi della Redondo ha iniziato nella sua nativa Argentina, dentro Juniores argentini, equipaggiamento con il che renderebbe debutto nel 1985 e dove sarebbe stato up 1990. Nel club argentino, el “Príncipe” Egli avrebbe giocato un totale di 75 giochi che avrebbe chiarire la sua classe. Quizá, l'unico punto nero Redondo è stato oggetto di un obiettivo, dato che raramente ho trovato un obiettivo (un obiettivo con Argentino Juniors). Pero tampoco era necesario para su juego.

Fernando Redondo, un'icona al suo posto

Ese mismo año 90, un error administrativo del club argentino iba a dejar a Fernando Redondo, come agente libero, Jorge Valdano ha preso cosa portare a Tenerife e fare il suo debutto nel campionato spagnolo. Con Valdano in panchina, Redondo raggiungere classificare Tenerife per la Coppa UEFA e attirare l'attenzione sulle grandi squadre del momento. Il loro buon lavoro nella squadra delle Canarie, Stavo per essere la pena Jorge Valdano per portarlo al Real Madrid nella stagione 94. che l'estate, precisamente, Fernando Redondo è stato quello di giocare il suo solo World, quello di USA 94.

Redondo fue al Mundial de USA y después estuvo mucho tiempo sin ser internacional.
Redondo è stato negli Stati Uniti del Mondo e poi trascorso un lungo periodo di tempo senza essere internazionale. FOTO: AS

Con la squadra di Madrid, Il centrocampista argentino avrebbe trovato il suo apice. Todo ello pese a que su carrera como madridista empezó de manera dura y unos meses más tarde de lo previsto por una grave lesión producida el 23 dell'agosto del 1994 en un amistoso de verano ante el Athletic de Bilbao. Una entrada de Mendiguren, le provocó una rotura parcial del ligamento interno de la rodilla izquierda que le tuvo 2 mesi di bassa.

Pese a empezar su temporada casi en noviembre, el Santiago Bernabéu pronto quedó entusiasmado con la personalidad y habilidad de Fernando Redondo y lo convirtió en un referente. Nella squadra bianca, raggiungere win tra gli altri titoli, due campionati e due Champions. Particolarmente memorabile sarebbe stato il suo partito nei quarti di finale massima competizione europea nel 2000, contra el Manchester United. in essa, Redondo stava andando a fare uno dei più famosi tacchi memoria d'uomo, dejando una auténtica jugada para la historia de la Champions.

hanno inoltre non stavano andando le cose con la selezione, Dove problemi con Daniel Passarella le impedían el acceso al combinado nacional.

I Campioni di 2000, el último servicio de Redondo como madridista

corteggiamento anno Champions 2000 marcaría un cambio de ciclo para Fernando Redondo, che sarebbe trasferita a Milano, apparecchiature nelle quali rimarrebbe fino 2004, anno di recesso. Nel club “rossonero”, Argentino non ha la continuità desiderata dagli infortuni, che lo ha accompagnato durante il suo ultimo periodo.

Federico Redondo, el heredero de Fernando

Tuo figlio, Federico chi è il nipote di un altro calciatore com'era Santiago Solari, debutó en el fútbol profesional argentino en 2022 come non dalla mano di Juniores argentini. Un caso in cui potremmo osservare quello di un tale bastone, una tale scheggia a causa delle somiglianze fisiche e nel modo di suonare di entrambi. Poco después fue fichado por unos cuantos millones de dólares por el Inter de Miami de Leo Messi. Federico, decidió ir al fútbol norteamericano junto a jugadores como Suárez, Busquets y Messi pese a tener otras ofertas del fútbol europeo. Veremos si su carrera alcanza el nivel y las cotas de la de su padre.

Julio Muñoz

giornalista, specialista del calcio e retrò internazionale. Scrivo in Colgadosporelfutbol.com e Puoi seguire a @ juliomv1982
errore: Il contenuto è protetto !!