Los 10 peggiori acquisti della storia del Deportivo La Coruna

Los 10 peggiori acquisti della storia del Deportivo La Coruna
Changui nella sua presentazione come giocatore di Depor con Lendoiro (Foto: La Voz de Galicia)

La verità è che se guardiamo agli ultimi anni, potremmo trovarne alcuni i peggiori acquisti nella storia del Deportivo de la Coruña. Ma non andremo così lontano.

Andare avanti in questo tipo di liste c'è sempre un tocco soggettivo e ognuno avrà la propria opinione, ma, seguramente, La maggior parte dei sostenitori del RC Deportivo La Coruña saranno d'accordo che, giocatori analizzato sotto, Sono tra i peggiori giocatori o almeno molti di quelli che non hanno reso con la maglia della squadra di Riazor.

Quali sono alcuni dei peggiori acquisti nella storia del Deportivo de la Coruña?

MANTECA MARTINEZ

Sergio Daniele “manteca” Martinez è arrivato nel campionato spagnolo in questa stagione 1997-1998. Il giocatore uruguaiano aveva trionfato in Argentina Boca Juniors e lusingato il suo trasferimento a fan Deportivo. Tuttavia, numeri Charrúa come giocatore bianco non è aiutato peggiore. Apenas 3 giochi nella sua prima stagione (una Coppa e 2 de Liga), nessuno come antipasto e, por supuesto, nessun obiettivo. La stagione 1998-1999 anche lui avuto modo di giocare da un momento all'altro e, infine, tornato a casa per andare in pensione in Nazionale.

SEBASTIAN 'EL LOCO’ ABREU

Decisamente, un personaggio del mondo del calcio. A sus 41 anni, Sebastian Abreu ancora attivo nel Audax Italiano del Cile campionato. Il passaggio di 'El Loco’ il campionato spagnolo nelle fila del Depor anche lasciato molto a desiderare. In tutta la stagione ha giocato Riazor 1997-1998, proprio con il 'Manteca’ Martinez. I suoi numeri sono stati leggermente migliori (qualcosa che non è stato molto complicato). Succo 15 sue partite e ha segnato 3 obiettivi. Abbastanza per un giocatore che aveva anche generato un sacco di aspettative. Quasi 10 anni dopo è tornato alla Lega per difendere i colori della Royal Society nel secondo in cui ho avuto un ruolo più importante con 11 gli obiettivi e la promozione raggiungimento.

Changui

Un altro fallimento nella storia del fronte Depor. Changui, aveva segnato molti gol in squadre della Galizia come Compostela e Pontevedra, Coruña raggiunto ma mai molta fiducia nelle loro possibilità. E 'stato ceduto in prestito a diverse squadre e solo giocato 13 minuti più di due partite di campionato con la maglia deportivista 2004-2005. Ha avuto anche un minuto e Coppa dei Campioni quell'anno, sempre a giocare minuti insignificanti. La sua unica inizio carriera contro la Coppa era in Cerceda. E 'off, Depor era condannato a pagare 39 milioni pesetas poco dopo essere stato licenziato.

RENALDO

Certamente, vedendo il quadro generale degli altri giocatori che abbiamo discusso in precedenza, numeri Renaldo non erano affatto male a Coruña. Tuttavia, il fatto che il giocatore nella sua presentazione come nuovo giocatore deportivista ha sostenuto che era un mix tra Ronaldo e Rivaldo, Non fuggì davvero andare per esso. Nella sua prima stagione, IL 96-97, succo 23 giochi e segnato 5 obiettivi. Poi è stato ceduto in prestito al Las Palmas, Lleida e Extremandura, tutto seconda divisione e lasciato con più dolore di gloria.

JAVITA

Un curioso caso del giocatore nel suo modo di suonare Deportivo. Ha debuttato con la prima squadra lo stesso giorno che ha fatto Messi, tuttavia va da sé che le loro carriere sono state molto diverse. Después de jugar 5 anni a Aris Thessaloniki greca, E 'stato ceduto in prestito al Deportivo nel 2011. Tuttavia, mai avuto modo di indossare la maglia perché deportivista, direttamente, FIFA non ha concesso il suo trasferimento. L'assegnazione di 6 mesi chiusi senza esordio e sono andati a Olympiakos.

PEPE SABBIA

L'argentino è arrivato in prestito ai biancoblu nel mercato invernale della stagione 2010-2011 da Al Ain di cambiare 500.000 euro. Deportivo, Oltretutto, Ha convenuto un'opzione di acquisto 3 temporda milioni alla fine di quel, nel caso di non esercitare, lui a pagare 500.000 euro il suo club. Argentina ha giocato 208 minuti distribuite su 5 partiti coruñés e scendevano alla squadra di seconda divisione non esercitare tale opzione.

Rindarøy

Un altro curioso firma. La difesa norvegese, firmato a 2010-2011 e solo ha partecipato a 4 riunioni. Oltretutto, Come licenziarlo non era molto ortodosso. Quando il giocatore è recato in Norvegia per la nascita di suo figlio, lui Depor che stava ritirando la scheda per fare spazio per le nuove aggiunte.

EVALDO

Seguendo la linea di acquisti surreali, troviamo Evaldo. Il giocatore portoghese ha raggiunto stagione Coruna 2012-2013 e ha giocato 15 partite camicia Depor. Curiosamente, Evaldo giocato senza permesso di soggiorno o di lavoro in modo che il lato della Galizia è stato multato dal governo sottodelegato. Le cose accadono.

Rufai

Non pensano che abbiamo finito con curiosità. Pietro Rufai Ha raggiunto il gol dell'Hércules de Alicante in stagione 1996-1997. De ahí, Deportivo lo ha firmato, in cui era 2 stagioni in cui ha giocato solo 9 partiti. La cosa curiosa nel caso di Rufai è che era il figlio del re Rufai di Idimu, una regione della città di Lagos, ex capitale della Nigeria. Quindi è stato un Principe nigeriano. La sua performance come portiere ha lasciato molto a desiderare, ma dobbiamo riconoscere che il tasso di interesse sarà messo.

Milovanovic

Finalmente, Includiamo il serbo in questa lista Branco Milovanovic. Deportivo centrocampista arrivato in 95-96 con grandi aspettative, ma presto cadde in un fiasco. Nella sua prima stagione ha giocato solo 12 partiti, 4 come supporto. Più tardi, con l'arrivo di record di squadra Rivaldo corse fuori e ha dovuto fare i bagagli e diventare un giramondo. Ha giocato in Portogallo, Grecia, Belgio per tornare al suo paese in cui gli stivali appendere con un solo 31 anni.

Javi Argodo

Calcio Geek. La prima grande esperienza della mia vita è stato quello di scoprire il PC Calcio. Puoi seguire su @JaviArgudo
errore: Il contenuto è protetto !!